Hiv, infezioni sottostimate: lettera aperta delle associazioni all’Istituto Superiore di Sanità

Lettera severa quella che Arcigay, Lila, Nadir e Plus hanno indirizzato ai vertici dell’Istituto Superiore della Sanità e alla Ministra Beatrice Lorenzin.

Leggi il seguito

Sull’HIV in Italia e la vulnerabilità dei gay solo lacrime di coccodrillo, falsa coscienza e pochi fatti.

Il totale menefreghismo e la totale mancanza di strategia delle istituzioni e di molte associazioni (per molto tempo anche la mia) sull’HIV tra i maschi omo-bisessuali ha unadeclinazione insidiosa e persistente in questo Paese, che sintetizzerei inquattro parole: omissione deliberata e pruderie criminale. Sul sesso e sull’HIV.

Leggi il seguito
Stop CISPA