Usa, Obama: Approvare legge contro discriminazione gay su posto lavoro

5 novembre 2013
Usa, Obama: Approvare legge contro discriminazione gay su posto lavoroWashington (Usa), 4 nov. (LaPresse/AP)
Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha invitato il Senato ad approvare la legge che proibisce la discriminazione sul posto di lavoro nei confronti di gay, bisessuali e transessuali, l’Employment Non-Discrimination Act. Il presidente ha lanciato il suo messaggio dal sito Huffingtonpost.com, affermando che la discriminazione sul posto di lavoro è “offensiva”. Tale pratica, ha scritto, “deve fermarsi, perché negli Stati Uniti d’America chi si è e chi si ama non dovrebbe mai essere una scusa per decidere dei licenziamenti”. Nel corso della sua presidenza, Obama ha già adottato provvedimenti a favore dei gay, come l’abolizione della regola ‘don’t ask, don’t tell’ nelle forze armate, che proibiva ai militari omosessuali di rivelare il loro orientamento. Nel post sull’Huffington Post, Obama ha dichiarato che l’America sta “diventando più giusta come nazione”.

FONTE: lapresse.it

 

Stop CISPA