UNITI E FELICI: inizia a Vicenza il primo corso “prematrimoniale” per le coppie che si uniranno civilmente.

Inizia lunedì 26 settembre il primo corso prematrimoniale a livello nazionale per coppie LGBT che intendono unirsi civilmente.
Sono previsti 3 incontri ( 26 settembre, 10 e 20 ottobre) con relatori esperti che si terranno presso il Polo Giovani-B55 di Vicenza dalle ore 20:30.
L’obiettivo della prima serata, che si terrà lunedì 26 settembre, è quello di fornire un inquadramento della disciplina giuridica che interessa la vita di coppie formate da persone dello stesso sesso.
La Sen. Rosanna Filippin ( tra i firmatari del DDL) e l’Avv. Igor Brunello affronteranno i contenuti della legge Cirinnà chiarendone gli aspetti pratici.
Il secondo incontro andrà a trattare il tema della qualità della vita di coppia e la prevenzione della violenza domestica, mentre l’ultimo si occuperà di omogenitorialità.
“Quello delle Unioni civili è un nuovo istituto destinato a creare un mutamento sociale inevitabile. Molte sembrano le coppie interessate ad unirsi. In assenza di modelli sociali definiti, riteniamo sia importante accompagnare le persone in un percorso che andrà a segnare le loro vite. E’ il primo corso in Italia dalla approvazione della Legge sulle Unioni Civili ed è rivolto anche alle coppie che già si sono già sposate all’estero.” spiega Mattia Stella
presidente di Arcigay Vicenza. La partecipazione è gratuita ed aperta a coppie e single.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stop CISPA